Comunità vive

Il tempo corre veloce. Anche il dolce sollievo di Castel d'Aiano è già un ricordo.

Ore, insieme alla compagnia di un caldo che tutto appiattisce ci disponiamo alle belle feste dei nostri paesi: San Gregorio, Beata Vergine degli Infermi e San Michele. Feste che sono pietre miliari dei nostri paesi, punti di riferimento della nostra identità cristiana. Allora, ci avviciniamo a queste feste con rispetto, nel ricordo degli antenati che ci hanno lasciato questo patrimonio sul quale costruire noi stessi e i nostri paesi.

I nostri paesi che diventano grandi famiglie, che condividono la gioia di essere compagni di un viaggio che è la vita.

Iniziamo con domenica 4 settembre con la Festa di San Gregorio Magno a Dugliolo.

Poi, ai Ronchi l' 11 settembre rivolgiamo le nostre preghiere alla Beata Vergine degli Infermi, in particolare per coloro che portano la croce della malattia.

Concluderemo con la Festa di San Michele Arcangelo il 25 settembre, al quale affidiamo non solo la comunità di Mezzolara, ma anche questo nostro povero mondo, pieno di odio, aggressività e morte.

Per i programmi delle Feste i manifesti ci informeranno dettagliatamente. Io voglio solo ricordare che nelle feste di paese la celebrazione della Messa domenicale sarà unica.

Domenica 4 settembre, ore 10.00 Messa solo a Dugliolo.

Domenica 11 settembre, ore 10.00 Messa solo ai Ronchi

Domenica 25 settembre, ore 10.30 Messa solo a Mezzolara

Approfitto per dare altre comunicazioni. Il Consiglio Pastorale Parrocchiale riunito in Assemblea il 28 giugno ha proposto di riprendere il Catechismo con l'inizio della Scuola, esattamente domenica 18 settembre alla Messa delle ore 10.30. Dopo la Messa, breve saluto di amicizia tra i ragazzi e i catechisti e un invito a partecipare alla festa del Patrono. I semi cristiani si seminano nell'infanzia, perché crescono insieme con noi.

La Festa del Patrono non deve essere esclusiva degli Anziani e degli adulti. Come è triste la Messa senza il sorriso e l'allegria dei bambini, naturalmente e il giorno della Festa non ci sarà il Catechismo, che riprenderà la domenica successiva, il 2 ottobre.

Si ricorda che il Catechismo comprende la Messa delle ore 10.30 e il successivo catechismo dalle 11.30 alle 12.15.

La domenica 9, a Dugliolo, festa del ringraziamento e anniversari di matrimonio.

Concludendo, voglio proporvi una preghiera per le coppie che celebreranno fra agosto e settembre il loro matrimonio (sono 5 coppie). È una testimonianza di fede in un mondo che non crede più nell'importanza della famiglia.

Questo sito fa uso di cookies, facendo click su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo. Ti nvitiamo a fare click su "Approfondisci" per maggiori informazioni e per conoscere la Policy Privacy